Nidi di tartarughe nelle acque del Gargano, ancora un salvataggio. “È segno evidente di un mare sano e incontaminato”

Ennesimo esemplare spiaggiato a Calenella, nel territorio di Vico del Gargano

“Ieri avevamo rinvenuto una tartaruga in spiaggia che abbiamo consegnano agli esperti del centro tartarughe di Manfredonia. Oggi un’altra piccola tartaruga è rimasta spiaggiata sempre a Calenella (territorio di Vico del Gargano, ndr). A detta di esperti del settore, subito consultati, il rinvenimento di una tartaruga così piccola è un chiaro segnale della presenza di nidi di tartarughe in zona, segno evidente di un mare veramente sano e incontaminato”. Lo afferma Stefano Bezzi, operatore turistico e titolare del villaggio turistico Baia Calenella.



In questo articolo: