“Dad per tutti” e connessione rapida, piano per la scuola a Cerignola. “Presidio fondamentale per la comunità”

LA scuola è presidio fondamentale per la crescita di una comunità. Per questo la commissione straordinaria del Comune di Cerignola ha dato corso ad una serie di attività dedicate ed ad interventi mirati.

DAD per tutti – E’ in quest’ottica che si inserisce l’impegno straordinario che ha coinvolto le scuole primarie della città, di primo e secondo grado, cui vengono in questi giorni consegnate dal Comune ben 81 tablet e 50 computer da destinare agli alunni che ne sono ancora privi per le esigenze di didattica a distanza. 

Le assegnazioni sono state fatte sulla base del numero degli alunni iscritti in ogni scuola e di una rilevazione analitica dei bisogni effettuata a fine novembre 2020, destinando allo scopo una linea di spesa importante: l’obiettivo è quello di garantire il diritto allo studio a tutti i nostri ragazzi, a prescindere dalle condizioni economiche familiari di partenza, in un momento storico difficile, piegato dalla pandemia”. 

Connessione rapida – Ma non è questa l’unica novità di rilievo. Si è conclusa, infatti, la fase del progetto che prevede il passaggio alla fibra ottica in gran parte delle sedi centrali e delle succursali dei diversi Istituti Scolastici del Territorio, per una migliore e più veloce connessione internet a favore della didattica e degli uffici amministrativi.  La fibra ottica, com’è noto, possiede numerosi vantaggi rispetto all’ADSL, soprattutto per quanto riguarda la velocità di connessione e la stabilità notevolmente superiore nel flusso dei dati, in quanto non soggetta ad interferenze. 

Sport – L’educazione scolastica e la crescita passano anche dallo sport. E’ per questo che la Commissione straordinaria ha lavorato anche su questo fronte, migliorando la fruizione di palestre e ambienti sportivi. Nei locali degli istituti, infatti, sono stati sostituiti e consegnati gli arredi risultati danneggiati nel corso degli scorsi anni, impegnando a tal fine circa 12.000 euro e  con l’intento di stanziare anche nel 2021 un fondo da destinare a tale obiettivo.

Al mondo della scuola che sta profondendo ogni risorsa e sta costantemente lavorando al miglioramento e al potenziamento di tutto quanto possa essere utile alla didattica va il ringraziamento della Commissione nell’intento comune di rendere così omaggio concreto alla memoria del grande umanista Nicola Zingarelli, vanto e lustro della Città.



In questo articolo:


Change privacy settings