Scene da far west a Foggia, banditi irrompono in tabaccheria poi sparano per spaventare i presenti. Sul posto la polizia

Rapina in una tabaccheria di via Salvemini, grande paura tra i cittadini che in quel momento erano nei pressi dell’attività

Rapina in tabaccheria questo pomeriggio intorno alle 17 a Foggia. Due malviventi a volto coperto hanno fatto irruzione in un’attività commerciale di via Salvemini per ripulire la cassa. Scene da far west davanti ai passanti attoniti. I banditi avrebbero anche esploso colpi di pistola (forse caricata a salve) a scopo intimidatorio. Sul posto sono accorsi gli agenti di polizia per le indagini del caso. Si proverà a recuperare indizi utili dai filmati della videosorveglianza. Bottino del colpo da quantificare.



In questo articolo: