Operazione “Cannibal Cars”, 10 persone beccate dalla polizia pugliese. Scoperto giro d’affari di oltre 100mila euro al mese

Sgominata associazione dedita alla ricettazione ed al riciclaggio di veicoli e parti di ricambio. In giornata maggiori dettagli

Stamattina agenti della Polizia Stradale Pugliese stanno dando corso ad un’operazione per l’esecuzione di 10 ordinanze di custodia cautelare in carcere e domiciliari nei confronti di altrettanti individui residenti nella provincia di Foggia. Operazione “Cannibal Cars”.

Le indagini, durate oltre tre mesi, hanno consentito di acclarare l’esistenza dell’associazione dedita alla ricettazione ed al riciclaggio di veicoli e parti di ricambio, che produceva un giro d’affari stimato in oltre 100mila euro mensili. Una parte dei proventi dell’attività criminale saranno oggetto di sequestro preventivo a scopo di confisca.

I particolari delle attività in corso e delle attività info-investigative verranno illustrati nel corso della conferenza stampa che sarà tenuta in videoconferenza alle ore 11 presso la Questura di Foggia.





Change privacy settings