Riparte, in affanno, il campionato del Foggia: Dell’Agnello sul finale evita la sconfitta contro la Juve Stabia. Allo Zac è 1 a 1

I rossoneri poi pareggiano i conti a pochi minuti dal 90′. Satanelli a 28 punti in classifica

Termina 1-1 il posticipo tra Foggia e Juve Stabia, valido per la diciottesima giornata del campionato di Serie C – girone C. Primo tempo di sofferenza per la formazione guidata da mister Marchionni. Gli ospiti campani, guidati dall’ex tecnico rossonero Padalino, hanno imposto il loro gioco. Nella ripresa la Juve Stabia, su rigore, va in vantaggio al 61’. I rossoneri soffrono ma all’86’ Dell’Agnello pareggia i conti. Il Foggia va a 28 punti in classifica.

La cronaca

Mister Marchionni punta alla stabilità e all’affidabilità schierando in campo, con il consueto 3-5-2, Fumagalli tra i pali; Del Prete, Gavazzi (K) e Anelli in difesa; a centrocampo Germinio, Di Jenno, Vitale, Salvi e Rocca; in attacco Curcio e D’Andrea. Nei primi venti minuti di gara la squadra pugliese si mostra in affanno e in difficoltà. La compagine campana è ben piazzata in campo e impone il gioco. Al 14’ Fumagalli salva la porta rossonera. Al 17’ una nuova, pericolosissima, incursione degli ospiti preoccupa l’area dei padroni di casa. Il Foggia sembra non essere pienamente in partita, mentre la Juve Stabia prova ad imporre la sua fisicità e il possesso palla. Termina 0-0 la prima frazione di gioco.

Nella ripresa i satanelli cambiano atteggiamento e provano ad insidiare gli avversari. Ma al 60’, a causa di un fallo in area, l’arbitro fischia un calcio di rigore in favore degli ospiti. Dal dischetto realizza Berardocco. La Juve Stabia galvanizzata dal gol del vantaggio prova a chiudere la partita e al 67’ sfiora il doppio vantaggio. I rossoneri soffrono e non riescono ad imporsi in campo. Nei minuti finali i padroni di casa assediano l’area avversaria. All’86’ Dell’Agnello pareggia i conti. All’87’ Balde prova a ribaltare il risultato, ma non riesce a finalizzare in porta. Al 93’ Fumagalli nega alla Juve Stabia il gol del vantaggio. Termina 1-1 il posticipo della diciottesima giornata di campionato.



In questo articolo:


Change privacy settings