Marciapiede divelto a Foggia, incubo cadute in via della Repubblica. La denuncia: “Qualcuno si farà molto male”

Un’altra caduta sventata questa mattina in Via della Repubblica a Foggia dove, davanti ad un noto tabacchi rivenditore di sigari pregiati, il marciapiede è totalmente dissestato e divelto per la fuoriuscita delle radici dei tigli.
La denuncia arriva dall’ex consigliere Mimmo Verile, decano della politica locale, il quale ha più volte interessato l’ufficio tecnico del Comune, invano. “Qualcuno si farà molto male”, dice rammaricato.



In questo articolo:


Change privacy settings