Tragedia sul bus, stroncato da malore sulla linea Foggia-Manfredonia. Inutili i soccorsi

Un passeggero di 65 anni è stato colto da malore mentre viaggiava su un nostro bus partito da Foggia e diretto a Vieste.

Era salito al nodo Intermodale sulla corsa delle 12.50 e aveva chiesto all’autista di poter scendere a Siponto. Una volta giunti sul posto l’operatore ha atteso inutilmente la chiamata con prenotazione per cui ha raggiunto il viaggiatore pensando dormisse.

È stato allora che si accorto che l’uomo era deceduto quasi certamente colto da un malore. Inutile ogni tentativo da parte dell’autista e di un medico che era a bordo. Sul posto gli operatori del 118 e la polizia per gli accertamenti del caso.