“Mi arrivano telefonate di cittadini disperati”. Landella dona la sua indennità al Banco di Raccolta Alimentare, “aiutiamo i più bisognosi”

In un video messaggio, il sindaco di Foggia accende i riflettori sulle gravi difficoltà affrontate in questi giorni dai poveri

“Mi arrivano telefonate di miei concittadini disperati. Hanno problemi per far fronte all’acquisto di beni necessari. Ho donato la mia indennità con bonifico al Banco di Raccolta Alimentare e domani ci sarà la raccolta. Il cibo sarà poi distribuito attraverso l’utilizzo dei centri Caritas. Diamo sostegno e facciamo tutto il possibile per chi ne ha più bisogno. Ce la faremo, andrà tutto bene”.

Con questo messaggio comunicato in un video, il sindaco di Foggia Franco Landella ha messo al corrente la città della situazione grave nella quale versano numerose famiglie, schiacciate ancor di più dall’emergenza coronavirus.



In questo articolo:


Change privacy settings