Vasta operazione contro i caporali nel Foggiano, arresti e aziende “commissariate”. Il blitz dei carabinieri

Eseguite ordinanze di custodia cautelare, sia in carcere che ai domiciliari, nei confronti dei titolari, e di alcuni loro collaboratori, di due imprese agricole

Carabinieri di Foggia impegnati in un’importante operazione di contrasto ai fenomeni del “caporalato” e dello sfruttamento del lavoro.

È stata data esecuzione ad alcune ordinanze di custodia cautelare a Zapponeta e non solo, sia in carcere che ai domiciliari, nei confronti dei titolari, e di alcuni loro collaboratori, di due aziende agricole, emesse su richiesta della Procura della Repubblica di Foggia, che ha diretto le indagini. Entrambe le aziende sono ora state affidate ad amministratori giudiziari individuati dal Tribunale.

Maggiori dettagli verranno resi noti nel corso di una conferenza stampa.



In questo articolo:


Change privacy settings