Aria polare d’Epifania: zero gradi nel Foggiano e “forti venti”. Scatta l’allerta gialla della Protezione civile

Aria polare sulla Puglia tra domenica 5 e martedì 7 gennaio. Secondo i meteorologi, temperature in picchiata e vento forte dal Gargano al Salento. Allerta gialla disposta dalla Protezione civile per domenica 5: “Forti venti settentrionali, con rinforzi di burrasca specie sui quadranti ionici”, si legge nella nota.

Il 5 gennaio a Bari il vento da nord toccherà punte vicine ai 70 chilometri orari. Anche su Brindisi e Lecce soffierà una tramontana con raffiche fra i 65 e i 70 chilometri l’ora; intorno ai 60 all’ora su Barletta e le coste della Bat. Mentre andrà meglio a Taranto e Foggia, dove le raffiche non dovrebbero superare quota 50 chilometri l’ora. Per l’Epifania i venti resteranno “molto forti” sui territori di Bari, Barletta e Lecce (raffiche con punte di 60 all’ora), in calo sulle altre province. Ma saranno le minime a precipitare fino a zero gradi, come in Capitanata. Clima più mite dal giorno 8.



In questo articolo:


Change privacy settings