Ispezioni in ristoranti della provincia di Foggia, due aziende irregolari e lavoratori in nero. Multe e sospensione attività

Nell’ambito dell’attività di vigilanza condotta dall’Ispettorato del lavoro di Foggia nella giornata di sabato 7 dicembre scorso, sono stati effettuati due accessi ispettivi presso ristoranti in provincia di Foggia. Da tali controlli sono emerse n. 2 aziende irregolari su 2 ispezionate e sono state riscontrate violazioni che hanno riguardato l’occupazione in “nero” di n. 3 lavoratori.  Sono stati adottati due provvedimenti di sospensione dell’attività imprenditoriale, in applicazione della normativa vigente, per un importo pari a 4.000 euro e irrogate sanzioni amministrative per un importo pari a 10.800,00 euro.



In questo articolo: