Festa nel cuore del Gargano, riaperto Il Rifugio in Foresta Umbra. Ecco “Elda Hotel” per un turismo sostenibile

La struttura inaugurata in queste ore segna il traguardo di un complesso progetto di recupero ecosostenibile realizzato dall’ingegnere foggiano Marcello Salvatori. Si balla coi Tarantula

Inaugurato oggi Elda Hotel, il rifugio nel cuore della Foresta Umbra, tra le faggete patrimonio Unesco. L’albergo, in disuso da circa 30 anni, ha riaperto al pubblico dando il via ad un nuovo capitolo per la storica struttura del Gargano. “Dove il respiro della natura più selvaggia e incontaminata – racconta gli organizzatori sui social – incontra la brezza spumeggiante del Mar Adriatico, esattamente al centro della “riserva naturale integrale” della Foresta Umbra, tra le più importanti d’Europa. Siete tutti invitati ad immergervi nella rigogliosa vegetazione di questa sublime oasi per inaugurare insieme la struttura ricettiva e il ristorante Il Rifugio al ritmo dei Tarantula Garganica”.

L’apertura dell’Elda Hotel e del nuovo Ristorante “Il Rifugio” – che evoca il nome della struttura ricettiva aperta nel 1940, ma da anni in stato di abbandono – segna il traguardo di un complesso progetto di recupero ecosostenibile realizzato da Marcello Salvatori. L’ingegnere foggiano da oltre un ventennio ha avviato un articolato progetto imprenditoriale nel settore della Green Economy e valorizzazione del territorio che, tra le varie attività, ha lanciato il brand “Elda”, dedicato a sua madre. Nato con l’azienda vitivinicola Elda Cantine di Troia, nei Monti Dauni, il marchio Elda ora debutta anche nel settore del Turismo Sostenibile, con l’apertura di questa struttura ricettiva eco-friendly.

Un momento di grande festa, quindi, per invitare l’intera comunità a partecipare all’avvio ufficiale delle attività dell’Elda Hotel diretto da Michele Falco che proporrà ai suoi ospiti una serie di esperienze all’insegna del benessere, della natura e della scoperta delle esclusive attrazioni artistiche e culturali del territorio.

Anche il Ristorante “Il Rifugio”, guidato dallo chef Paolo Cocciolone, riserverà una proposta enogastronomica incentrata sulla valorizzazione delle eccellenze locali, che comprenderanno anche la selezione degli ottimi vini pugliesi di Elda Cantine, l’azienda diretta dall’enologa Rosalia Ambrosino.

Sarà possibile soggiornare tutto l’anno in una struttura elegante e dotata di ogni comfort, nell’abbraccio della Foresta Umbra, a pochi chilometri dalle splendide coste garganiche. Una proposta ricettiva esclusiva, che ha già attirato l’attenzione di alcune delle più vivaci e seguite bloggers del panorama “travel&food” nazionale come Manuela Vitulli, Ludovica Casellati e Monica Caradonna. (foto da Facebook e di Rocco Martella)



In questo articolo: