Apre “Tigotà”, nuova catena di negozi investe a Foggia. Luci e ombre di via Natola

Zona in via di espansione. A due passi da bar e supermercati, senzatetto e famiglie rom in cerca di riparo dal grande caldo

Nuova apertura a Foggia. Quasi tutto pronto in via Natola per l’inaugurazione del punto vendita “Tigotà”, sulle tre corsie, specializzato nella vendita di prodotti per la casa, cosmesi e bellezza. Il franchising è gestito dalla Gottardo Spa, azienda consolidata presente in Italia con oltre 390 negozi.

Gottardo è l’azienda che ha dato origine all’idea Acqua&Sapone, di cui possiede i punti vendita nel Nordest e in Emilia Romagna. Gestisce inoltre negozi con insegna Prodet e rappresenta oggi il leader in Italia dei punti vendita specializzati in pulito e bellezza.

Campo rom

Il nuovo Tigotà sorge in una zona in grande espansione dove sono già presenti catene come Penny e Pro Shop. Di recente è stato inaugurato il secondo Street Cafè. Inoltre, nell’ultimo periodo hanno aperto parrucchieri e bar. Ma come in tante grandi città, una zona in espansione accoglie anche sacche di disagio. Già da qualche tempo, nel piazzale dove solitamente vengono montate le giostre, sono presenti alcune roulotte di rom, come segnalato da alcuni lettori. In prossimità del semaforo all’incrocio con viale degli Aviatori spesso si accampa un senzatetto.



In questo articolo: