Sassi contro extracomunitari a Foggia, prefetto aumenta i controlli sul territorio. “Evitare altri casi”

Raffaele Grassi ha presieduto una riunione di Coordinamento Tecnico delle Forze di Polizia nel corso del quale è stato esaminato l’episodio accaduto lo scorso 15 luglio

Questa mattina il Prefetto di Foggia, Raffaele Grassi, ha presieduto una riunione di Coordinamento Tecnico delle Forze di Polizia nel corso del quale è stato esaminato l’episodio accaduto lo scorso 15 luglio, in questo capoluogo, in cui due cittadini extracomunitari sono stati colpiti da alcune pietre lanciate da soggetti al momento non identificati.

Al riguardo, al fine di prevenire ulteriori analoghi episodi, il Prefetto di Foggia ha disposto l’intensificazione dei servizi di controllo del territorio da parte delle Forze di Polizia.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come