Premio alla carriera “Cristalda e Pizzomunno” a Katia Ricciarelli: a Vieste c’è il festival della musica

Quattro concerti internazionali con ospiti dalla Spagna, Polonia, Russia e Italia: dal”Duo Chopin” di Cracovia alla pianista Gaitan Lola Sanchez e la ballerina Marta Galvez

Quattro concerti con ospiti dalla Spagna, Polonia, Russia e Italia: è il Festival Internazionale di Musica “Cristalda e Pizzomunno” di Vieste. Il 20 luglio, alle 21, il primo concerto “Immagini di Spagna” con la pianista Gaitan Lola Sanchez e la ballerina Marta Galvez. Il 23 sarà la volta del duo pianistico “Duo Chopin” di Cracovia, il 25 luglio verrà presentato concerto delle Nazioni Unite per pianoforte, flauto e voce recitante, su testi di Leopardi, Saffo, Pirandello, Verlaine, D’Annunzio, con il duo d’Onofrio / Marsheva, voce recitante maestro Candelma. Il concerto di chiusura del 28 luglio vedrà la consegna del premio alla carriera “Cristalda e Pizzomunno” a Katia Ricciarelli, accompagnata al pianoforte dal maestro Gullotta. Sotto il patrocinio del Comune di Vieste e la direzione artistica del maestro Antonello d’Onofrio.