La band foggiana Keplero vince il contest di musica inedita ad Alberobello. Premiati per stile e sonorità

Il quartetto è composto da Sergio Valerio (vocals & guitar), Luca d’Altilia (bass, ukulele bass & baritone guitar), Costantino Martino (drums,electric drums, percussion) e Michele Perrella (keyboards & vocals)

É partita nella splendida cornice dei Trulli di Alberobello la terza edizione di Alberockbello, il contest di musica inedita. Sei band partecipanti che dopo aver superato le selezioni si sono esibite sul palco per vincere il primo premio e l’apertura del concerto di Alteria (una delle voci rock e front woman più apprezzate del panorama musicale Italiano) che si terrà domenica 7 luglio. Ad aggiudicarsi la palma della migliore band sono stati i foggiani Keplero: premiato il coraggio per la ricerca di stili e sonorità diverse in un contesto musicale, come quello attuale, in cui si esalta il motivetto orecchiabile usa e getta.

La band non è nuova nel ricevere riconoscimenti e premi per la qualità del lavoro e di ricerca e per l’impegno profuso in questi anni. Lo scorso anno nel Fim Contest 2018 fu premiata come migliore band emergente.

La band è composta da Sergio Valerio (vocals & guitar), Luca d’Altilia (bass, ukulele bass & baritone guitar), Costantino Martino (drums,electric drums, percussion) e Michele Perrella (keyboards & vocals).