Violenta grandinata nel Foggiano, danni enormi per l’agricoltura

Una violentissima grandinata  – accompagnata da precipitazioni piovose intense – si è abbattuta nelle ultime ore di nuovo sul nostro territorio colpendo le zone di Ascoli Satriano, Candela,  Sant’Agata, Deliceto e  Cerignola e aree limitrofe.

Confagricoltura Foggia è impegnata a monitorare i territori interessati ai fenomeni cercando di quantificare i danni alle coltivazioni che, tuttavia, già da una prima analisi si annunciamo sicuramente ingenti.

“Consigliamo – fanno sapere -, come ormai prassi, a tutti coloro che hanno subito danni ingenti, di inviare  la segnalazione all’Ufficio Provinciale Agricoltura e ai Comuni, per attivare immediatamente la procedura.

Si ricorda che il Decreto Legislativo 102 del 2004,  anche in caso di riconoscimento dello stato di calamità naturale, non prevede indennizzi per le colture ma sono previsti solo per i danni strutturali alle aziende, pertanto, è importante per le aziende salvaguardare il proprio reddito assicurando  le proprie colture”.

 



In questo articolo: