La “Squadra Stato” perde uno dei suoi attaccanti, Pititto saluta la squadra mobile di Foggia. Va a Cagliari

Cerimonia di addio in Questura. Il 6 maggio si insedierà il nuovo dirigente, il Vice Questore Antonio Tafaro proveniente da Bari

Roberto Giuseppe Pititto, dirigente della squadra mobile di Foggia, ieri 3 maggio, ha salutato i suoi collaboratori, alla presenza del prefetto Massimo Mariani (destinato a Reggio Calabria, ndr), il procuratore della Repubblica Ludovico Vaccaro, il questore Mario della Cioppa, il Comandante Provinciale dei Carabinieri Marco Aquilio e il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza Ernesto Bruno. 

Dopo circa due anni di intensa attività, il calabrese Pititto è stato promosso al grado di Primo Dirigente, pertanto, dopo un corso di perfezionamento ricoprirà il nuovo incarico di dirigente della squadra mobile di Cagliari.

Il 6 maggio si insedierà il nuovo dirigente della squadra mobile, il Vice Questore Antonio Tafaro proveniente da Bari.

In alto, da sinistra, Mariani, Vaccaro, Della Cioppa, Pititto, Aquilio e Bruno