Sbarco di migranti alle Isole Tremiti, ci sono bambini. Attivata macchina soccorsi

Il sindaco Antonio Fentini si è attivato celermente per fornire beni di prima necessità. Scomparso il natante

Una imbarcazione con 17 persone a bordo è sbarcata alle Isole Tremiti (Foggia). Secondo le prime informazioni disponibili, sarebbero tutti del Kurdistan. Tra questi, 6 donne, 3 uomini e 8 bambini di cui uno di soli 2 mesi. Sarebbero sbarcati qualche ora fa all’isola di Capraia. Il natante avrebbe fatto disperdere le proprie tracce dopo lo sbarco nell’arcipelago delle Diomedee.

Il sindaco delle Isole Tremiti, Antonio Fentini, si è attivato celermente per fornire beni di prima necessità ai migranti, allertando la Prefettura di Foggia per il coordinamento delle attività di soccorso. A breve aggiornamenti.

(foto di repertorio)