Grande festa a Foggia, giochi in piazza e laboratori per bambini con autismo. Vigili del Fuoco illuminano la torre di blu

Domani, 2 aprile, l’Associazione iFun organizza, come ogni anno, la giornata mondiale di consapevolezza dell’autismo

Domani, 2 aprile, l’Associazione iFun organizza, come ogni anno, la giornata mondiale di consapevolezza dell’autismo. Quest’anno la giornata partirà già dal primo aprile con alcune attività e incontri per diffondere la conoscenza di questa condizione che colpisce, ormai, circa l’1% dei nuovi nati. Si inizia alle 16 con la visita al reparto di neuropsichiatria infantile e pediatria degli OO.RR di Foggia, insieme alla Clown Therapy di Annarita Pintauro che terranno dei lavoratori per le due sezioni staccate della San Giovanni Bosco. 

Questa sera i Vigili del Fuoco di Foggia, illumineranno la torre per le esercitazioni di blu, colore simbolo dell’autismo. Domattina si svolgeranno laboratori e si leggerà la fiaba “Calimero e l’Amico speciale” di Giovanni Ippolito, Sanità Maria Lucia Ippolito e Maria Michela Gambatesa. Questa è una fiaba che tratta del tema dell’autismo e dell’amicizia, scritta da autori foggiani alcuni anni fa, ma sempre attuale. Educatori, volontari e genitori, gireranno nelle scuole elementari e materne della città e incontreranno oltre 1000 bambini, per sensibilizzarli sul tema. I bambini delle medie, invece, guarderanno video e potranno leggere li fumetto di Blueboy di Anonima Fumetti (scaricabile gratuitamente on line).

Il pomeriggio il gran finale con la festa sull’isola pedonale, in corso Vittorio Emanuele. Ci saranno giochi ed animazioni alla presenza di volontari, educatori, famiglie, istituzioni, protezione civile. Verrà servita una merenda offerta da un panificio foggiano e da Mercati di Città a base di pane e confetture e crema di nocciole. Ci saranno alcune sorprese speciali. La sera, per concludere la giornata, la fontana del Sele sarà illuminata di Blu.



In questo articolo: