In fiamme auto a Foggia, nel mirino Mercedes di una professionista. Danni anche ad altre vetture

La zona è sprovvista di telecamere e non sono state ritrovate tracce di liquido infiammabile. Ma non si esclude la matrice dolosa

Auto bruciate in via Evemero Nardella a Foggia, ieri sera attorno alle 23e30. In fiamme la Mercedes Classe A di una donna, avvocato del ’83. Danni anche ad alcune vetture parcheggiate nei paraggi, una Ford Fiesta di una donna del ’62 e la Fiat Bravo di un uomo del ’57. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per domare il rogo. In corso le indagini dell’Arma dei Carabinieri. La zona è sprovvista di telecamere e non sono state ritrovate tracce di liquido infiammabile. Nonostante questo non si esclude la matrice dolosa.



In questo articolo: