Branco di lupi sbrana pecore, allevatori del Gargano sotto assedio. “Parco e Regione intervenite!”

I filmati della videosorveglianza immortalano gli attacchi avvenuti all’interno di alcune masserie della zona. I lavoratori lamentano gravi danni

Un branco di lupi sta colpendo diverse masserie del Gargano interno, in particolare in agro di San Giovanni Rotondo. Nel video delle telecamere di videosorveglianza di un possedimento, si vedono circa dieci lupi aggirarsi minacciosi intorno alle recinzioni degli ovini. Due o tre sere fa è stata anche filmata l’uccisione di una pecora.

Questa mattina gli allevatori si sono riuniti nuovamente, dopo l’incontro tenuto in Comune col sindaco Costanzo Cascavilla. È netto Matteo Siena, allevatore di San Giovanni Rotondo: “Una volta che sono aggredite, le pecore perdono il latte, tante altre si disperdono per il terrore. Serve un intervento deciso del Parco e della Regione Puglia”, spiega in un video amatoriale.



In questo articolo: