Irruzione nell’asilo Angela Fresu di Foggia, condotta in caserma una persona

Il plesso rimarrà chiuso per ragioni di sicurezza oggi e domani. Sospese tutte le attività didattiche

A pochi minuti dall’irruzione alla “Angela Fresu”, scuola materna di via Consagro a Foggia, i carabinieri hanno individuato e condotto in caserma una persona. Essendo venuta meno la flagranza, sul soggetto difficilmente potrà essere applicata una misura cautelare fanno sapere da ambienti dell’Arma. Di certo lo spavento è stato grande questa mattina nell’edificio di via Consagro. Il panico attorno alle 9 meno 5, quando c’è stata l’irruzione da parte della persona fermata. Le urla di una maestra hanno subito costretto il malvivente alla fuga. Immediatamente avvisati i genitori. Il plesso scolastico rimarrà chiuso per ragioni di sicurezza oggi e domani. Sospese tutte le attività didattiche. 

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come



In questo articolo: