Assalto a portavalori, mezzi in fiamme e ruspe. Scene da film sulla Statale 96

Stando alla ricostruzione, la rapina ad un furgone portavalori dell’Ivri che stava percorrendo la statale 96

Paura e delirio sulla Statale 96. Stando alla ricostruzione, la rapina ad un furgone portavalori dell’Ivri che stava percorrendo la statale, nei pressi di Mellitto nel Barese è stata compiuta alle 7 e 30 circa. Ad agire un commando armato che ha bloccato la strada dando fuoco a due mezzi pesanti. Per aprire il portavalori, i banditi hanno utilizzato delle ruspe. Sul posto è poi giunto il personale del 118. Bottino ben 2 milioni e 300mila euro. Sull’accaduto indagano i carabinieri.

A causa dei due veicoli in fiamme lungo la strada statale 96 ‘Barese’, il tratto in prossimità del km 91,600 è chiuso in entrambe le direzioni, nel territorio comunale di Altamura in provincia di Bari.

Il provvedimento – fanno sapere dall’Anas – si è reso necessario a seguito di un assalto ad un furgone portavalori e l’incendio di due furgoni. Sull’episodio sono in corso le indagini delle Forze dell’Ordine. Il personale Anas è presente sul posto per coordinare le attività di ripristino della circolazione in piena sicurezza e per la gestione della viabilità sui percorsi alternativi. Al momento il traffico viene deviato in direzione Bari al km 89,700 presso lo svincolo ‘Cassano’.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come