Foggia, la Vigilia di Natale coi Musici e Cantatori di Carpino. Tarantelle e pizziche a volontà

Dalle ore 14, in Corso Vittorio Emanuele, per coinvolgere i cittadini nella vera “festa da ballo”

Il gruppo Musici e Cantatori di Carpino, che si avvale della direzione artistica di Eugenio Bennato, va in scena a Foggia nel giorno più bello dell’anno: il 24 dicembre, dalle ore 14, in Corso Vittorio Emanuele, per coinvolgere i cittadini nella vera “festa da ballo”. Infatti, questa musica, nei paesi garganici, si cantava in varie occasioni tra le quali le feste di paese.
Il gruppo propone di conservare e divulgare le tradizioni carpinesi, garganiche e del sud Italia; continuando a diffondere l’enorme patrimonio culturale che gli storici cantori Antonio Piccininno, Antonio Maccarone, Andrea Sacco ci hanno trasmesso.
Il leader del gruppo musicale é il prof Giuseppe Pio Di Mauro, storico ricercatore e cantore della tradizione carpinese. I Cantatori sono coadiuvati da Aurelia Gagliano e Antonio Generoso, maestri di ballo certificati conducono stage e corsi sul territorio nazionale. Ballatori esperti dei balli tradizionali del sud, spaziano dalle tammurriate alle pizziche ma soffermandosi soprattutto alla “Tarantella di Carpino” che rappresenta la storia del nostro territorio.
Il gruppo dei Cantatori è composto da artisti specializzati in musica con strumenti tradizionali tipici del Gargano tra cui spicca la chitarra battente, unica nel suo genere, usata specificatamente nel territorio garganico e conosciuta in tutto il mondo.


In questo articolo: