A Foggia arriva Skin, l’evento presentato da “La Prima”. Dj set live di Jubel experience e Bellavita

È da sempre una delle cantanti straniere maggiormente apprezzate qui in Italia, da una larga fascia di adolescenti ma non solo. Si tratta di Skin, celebre voce degli Skunk Anansie, che sarà all’Histoire di Borgo Segezia, il 27 gennaio. La serata – promossa da Bellavita Eventi con la collaborazione di Jubel experience – si arricchirà di un dj set live che si preannuncia carico di energia e tanta buona musica. Si tratta del primo appuntamento frutto della collaborazione tra Bellavita eventi e Jubel, due realtà foggiane che lavorano per portare nel territorio artisti in grado di innalzare il livello culturale e di intrattenimento. Deborah Anne Dyer, conosciuta semplicemente come Skin, ha all’attivo anche una carriera da solista, che l’ha portata in giro per il mondo. Con l’Italia ha avuto sempre un feeling speciale, che l’ha portata, tra gli altri, nel 2015, a diventare giudice della nona edizione italiana di X Factor andando a sostituire Victoria Cabello.

Con la sua partecipazione, è diventata il secondo giudice di nazionalità inglese a prendere parte al programma. Artista di fama mondiale, Skin ha riempito stadi e piazze conquistando fan e premi. Si tratta quindi di un appuntamento imperdibile per il pubblico della nostra terra e per via delle molteplici richieste dai paesi fuori regione, si è attivato anche il circuito Bookingshow, sia on line che nei bar e tabacchi convenzionati.
La conferenza stampa dell’evento è in programma sabato 20 gennaio 2018 alle 11, presso i supermercati “La Prima” di Via Zara a Foggia. Interverranno i componenti di Bellavita eventi Nico Mucelli, Nicola Talienti e Clara Tomaiuolo, oltre a collaboratori di Jubel e a coloro che rendono possibile la realizzazione degli eventi: gli sponsor. Nel corso della giornata verranno resi noti i dettagli dell’arrivo di Skin a Foggia. Nel corso della giornata, inoltre, verrà svelato il nome del prossimo artista che si esibirà al Teatro Giordano.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come





Change privacy settings