Giovani avvocati foggiani, rinnovato direttivo Aiga. “Pronti ad altre sfide”

Si è svolta questa mattina, nella nuova sede dell’Aiga di Foggia in Corso Giannone, l’assemblea per il rinnovo del Consiglio Direttivo. Dopo la presentazione del bilancio e i saluti istituzionali, si è dato vita ad un interessante dibattito assembleare nel corso del quale si è proceduto alla riconferma, all’unanimità, di Valerio Vinelli, quale Presidente della sezione foggiana. 

“Sono felice ed estremamente orgoglioso di essere stato chiamato ancora alla guida della nostra Sezione Aiga. Un’associazione che ha lavorato, negli ultimi due anni, in maniera eccellente, tanto sul piano delle attività formative, con l’organizzazione di oltre 40 eventi convegnistici, tanto su quello della legalità e del territorio, con importanti eventi aperti alla cittadinanza, quali l’incontro con il Giudice Ayala, gli incontri di calcio solidali nel carcere di Foggia ed in quello di Lucera, il confronto sulla riforma referendaria ed altri momenti, sempre sulla legalità, dedicati alle scuole”.

Valerio Vinelli, quarantenne, avvocato civilista, continua :“Il biennio che ci aspetta comincia con una sfida particolarmente entusiasmante. Nei giorni 26, 27 e 28 ottobre l’Aiga di Foggia ospiterà, per la prima volta nella sua storia, il Congresso Nazionale Ordinario. Un’occasione di visibilità e di rilancio del nostro territorio, al quale stiamo lavorando alacremente già da diversi mesi, che vedrà la partecipazione di oltre 600 giovani colleghi provenienti da tutta Italia, ai quali faremo vivere ed apprezzare l’ospitalità, le risorse e le bellezze del nostro territorio”.

Tra gli ospiti preannunciati al Congresso, il Ministro Andrea Orlando, il Sottosegretario alla Giustizia Chiavaroli, Il Presidente dell’ANM Albamonte, il Presidente di Cassa Forense Nunzio Luciano e alcuni tra i principali esponenti dei partiti politici nazionali, ancora da confermare.

La sezione Aiga di Foggia, che conta circa 350 associati, è la più grande realtà associativa forense locale, e non intende fermarsi. “Nei prossimi due anni continueremo a lavorare sulla formazione dei giovani avvocati, cercando di puntare su ambiti innovativi ed in maniera specialistica, nella convinzione che la giovane avvocatura debba trovare la sua affermazione ed il suo rilancio sul piano della qualità e della specializzazione. L’avvocato tuttologo è una figura ormai desueta e destinata a scomparire”.

Nel nuovo Direttivo, oltre alle conferme degli avvocati Simona Roselli, quale Vice Presidente, Mario Aiezza come Segretario e Pierpaolo Losito come Tesoriere, ci saranno gli avvocati Alessandro Campagna, Alessandro Moretto, Giuseppe Pepe, Gaia Postiglione, Valentina Rizzi, Gioia Rosania, Barbara Straface, Edoardo De Finis, Simona Lafaenza, Andrea Marino, Mario Valentini, nel ruolo di Consiglieri di Sezione, e gli avvocati Luigi Iorio, Anna Lops, Vincenzo Palmieri e Marco Vinelli come consiglieri Nazionali. Gli avvocati Sergio Cusmai, Luca D’Apollo, Michele Di Maio, Leda Gualano, Matteo Perchinunno e Giorgio Rago, saranno invece i delegati per le i territori delle ex Sezioni distaccate dei Tribunali di Foggia e di Lucera.