Sigilli al GrandApulia, Festa del sindacato Adoc: “Rischio di gravi risvolti occupazionali”

IMG_8519

“Augurandoci che le indagini facciano chiarezza in tempi rapidi, esprimiamo la massima fiducia nell’operato della magistratura”. Così Pasqualino Festa, presidente vicario Adoc Foggia in merito al sequestro di GrandApulia.

Alcuni mesi fa avevamo chiesto un incontro con i vertici di GrandApulia per mettere a fuoco il percorso di realizzazione che l’azienda stava portando avanti. Una chiusura prolungata dell’ipermercato, oltre a determinare un danno alle attività commerciali ubicate nella nuova struttura, avrebbe gravi risvolti dal punto di vista occupazionale. Pertanto, nel massimo rispetto del ruolo delle autorità giudiziarie, ci auguriamo che la vicenda si risolva quanto prima”, conclude Festa.