Shock a Foggia, trovato cadavere di donna in un appartamento. Presenta ferite al volto

Immagine22344

Il corpo di una donna italiana di 47 anni è stato trovato stamane in un appartamento in disuso in un cantiere alla periferia di Foggia, in via Miranda (zona Ipercoop). La vittima è Paola Roma, foggiana con precedenti penali per reati contro il patrimonio e stupefacenti. Il suo corpo giaceva al secondo piano dello stabile abbandonato. Il suo volto presentava delle tumefazioni e infatti gli investigatori sospettano si tratti di un omicidio. Sul posto personale del 118 e squadra mobile allertati da un cittadino nordafricano presente in zona ha scoperto il cadavere. La polizia ha eseguito rilievi tecnici per stabilire le circostanze del decesso.