A Foggia parte la Settimana della Dieta Mediterranea, città aderisce a “Mangiare&Salute 2016”

mangiare  salute telesforo

Dal 6 al 10 giugno, in occasione della Settimana della Dieta Mediterranea, l’Ordine Nazionale dei Biologi vuole diffondere un messaggio consapevole circa l’importanza di introdurre un corretto stile di vita e un’adeguata alimentazione, in linea con i principi della dieta mediterranea.
Per questo ha deciso di istituire la settimana Mangiare&Salute dedicata al regime alimentare mediterraneo.
Come spiega il presidente dell’Ordine Nazionale dei Biologi, Ermanno Calcatelli: «Più che dieta vogliamo promuovere lo stile di vita mediterraneo, un elisir di lunga vita, studiato per la prima volta, a metà del secolo scorso, da due scienziati americani, Ancel Keys e sua moglie Margaret. Diventato patrimonio immateriale dell’UNESCO nel 2010, questo tipo di alimentazione è celebrato e adottato in tutto il mondo».
Oltre a intraprendere un nuovo percorso alimentare basato sulle proprie esigenze nutrizionali, l’Ordine Nazionale dei Biologi vuole sottolineare l’importanza di affidarsi esclusivamente ai professionisti della salute.
Per tutta la settimana dal 6 al 10 giugno si potrà prenotare, consultando il sito internet mangiareesalute.it, una prima visita gratuita presso i biologi nutrizionisti aderenti all’iniziativa.
Inoltre il 6 giugno, presso il Centro di Ricerche Cliniche e Ormonali del Gruppo Telesforo, ci si potrà sottoporre ad uno screening gratuito del diabete.
Recandosi, dalle ore 8.00 alle ore 12:00 in via Rosati 137, gli interessati potranno eseguire gratuitamente l’esame della glicemia, dell’emoglobina glicata e delle urine.
Infine per tutta la settimana, sempre presso il Centro Medico Telesforo, la biologa nutrizionista Rosella Caporizzi sarà a disposizione per una consulenza gratuita.