#Makerfoggia al via con i progetti d’innovazione delle scuole. Cineporto pieno di giovani

mkerfoggia 11

Grande fermento stamattina al Cineporto di Foggia per la giornata inaugurale di #Makerfoggia, evento organizzato da Apulia Digital Maker e Camera di Commercio di Foggia, con la collaborazione del gruppo FoggiaStartup, che dal 30 maggio al 5 giugno trasformerà la struttura polivalente di via San Severo km 2, in uno spazio dinamico e vitale dedicato all’innovazione, cultura digitale e creatività.
Dalle 9,30, infatti, sono stati moltissimi i giovani arrivati per partecipare alla prima delle sei giornate di #Makerfoggia, dedicata alla presentazione dei progetti innovativi realizzati in ambito scolastico che, in un clima di grande entusiasmo e confronto, ha dato lo start all’evento inserito nel circuito delle iniziative italiane per dare spazio alla manifestazione ,, promossa dalla Commissione Europea e ideata da Maker Faire Roma con Start Up Europe al fine di valorizzare le risorse messe in campo dal movimento dei “Makers”, composto dalle menti creative che con le loro idee stanno rivoluzionando i processi di realizzazione di nuovi prodotti e servizi.
A porgere i saluti inaugurali sono intervenuti Billa Consiglio, presidente dell’Apulia Digital Maker – l’ITS foggiano che propone una formazione d’eccellenza nel settore delle tecnologie d’avanguardia- che ha sottolineato l’importanza strategica di questo appuntamento per supportare nel territorio lo slancio che l’innovazione tecnologica può dare in vari campi, ma soprattutto come via da percorrere per i giovani, che oggi hanno dimostrato, con l’alto livello dei progetti presentati, di essere pronti per le sfide del futuro. Un concetto ripreso e ampliato anche da Fabio Porreca, presidente della CC.I.A.A. di Foggia, che ha evidenziato come queste nuove energie e competenze, da accompagnare anche nella formazione di Start up, siano fondamentali per determinare lo sviluppo economico dell’intero tessuto produttivo. Un aspetto ribadito anche da Sergio Venturino e Bianca Iafelice della Know-K, che hanno parlato dell’importanza di figure professionali altamente specializzate in ambito tecnologico per far fronte alle richieste del mondo imprenditoriale regionale, che necessita di esperti per rilanciare la competitività delle nostre aziende.
Molto interessante anche l’intervento di Annamaria Monterisi dell’A.R.T.I. Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione Puglia, che ha parlato dell’impegno dell’organismo regionale per la diffusione, presso la popolazione giovanile, e “dell’imparare facendo”, al fine di avviare delle dinamiche costruttive nell’ambito della cultura dell’innovazione presso le nuove generazioni, a cui occorronoi modelli didattici nuovi e stimoli al passo con la rivoluzione in atto.
Tra i relatori dell’incontro iniziale della manifestazione anche Valentina Scala, del CdA di Apulia Digital Maker, che ha illustrato l’offerta formativa dell’ITS foggiano- che dal prossimo autunno attiverà importanti corsi post diploma nell’ambito del Multimedia producer, Digital farmer e Digital tourism operator – e di Anna Aquilino e Roberto Facchino, studenti dell’Università degli studi di Foggia che hanno raccontato delle loro positive esperienze in questo campo.
Ma i veri protagonisti della giornata sono stati gli studenti degli Istituti Superiori Altamura – Da Vinci, Pacinotti, Marconi di Foggia, Righi di Cerignola e Olivetti di Ortanova, che hanno presentato progetti d’eccellenza in campo della realizzazione di droni, stampanti 3D e dispositivi realizzati con tecnologie Arduino e Raspberry, esponendo al pubblico i loro lavori, in un clima di grande vivacità e condivisione di saperi e idee.
Una serie interessante di esperienze, visioni ed emozioni, quindi, che sono state raccontate anche ai microfoni di RadionovaIons, l’emittente radiofonica foggiana che segue i momenti clou della manifestazione in diretta con lo “Speciale MakerFoggia” in FM sulle frequenza 97 e in streaming su radionova97.it.
E domani, martedì 31 maggio, si ricomincia con un fitto programma di incontri, workshop e speech sul tema della Realtà aumentta e Virtual reality. Ospiti: Cinemagica (video immersivi 360°), Dimensione3 (display olografici), Nicola Marino e Antonio di Gregorio e Francesco Lapolla (realtà virtuale in medicina), Daflab (Realtà aumentata nel turismo), Invitalia (Promuovere e creare startup innovative: Smart&Start Italia), Stefano Di Rosa – Direttore Generale Parco Tecnologico Pontino di Roma e Apulia Digital Maker (Istituto Tecnico Superiore).
Si ricorda, infine, che #Makerfoggia, nell’ambito del progetto KEEP CALM AND STARTUP FOGGIA, sarà anche l’occasione per selezionare le idee di aspiranti startupper, ai quali saranno assegnati i voucher messi a disposizione della Camera di Commercio di Foggia. Gli interessati possono fare domanda per la candidatura entro il 4 giugno 2016 (http://bit.ly/startupfoggia) per la selezione in programma domenica 5 giugno alle ore 16:30.
I candidati parteciperanno alla selezione di assegnazione dei voucher, presentando l’idea ad una Commissione di valutazione che selezionerà i 10 team più interessanti. Nell’ambito delle iniziative a supporto della nascita di nuove realtà imprenditoriali, inoltre, trova spazio anche #MakeMeUp, contest promosso da FoggiaStartup e Apulia Digital Maker, che ogni giorno permette a coloro che hanno delle idee in campo d’innovazione digitale di sottoporre il progetto ad una giuria di esperti che sceglierà tra le migliori proposte quelle che parteciperanno al VIDEO DAY di domenica 5 giugno, per aggiudicarsi un video professionale per promuovere il progetto a livello nazionale e internazionale.

[wzslider autoplay=”true” info=”true” lightbox=”true”]