Il Metrò del Mare, così il Gargano avvicina le Isole Tremiti. “Per incrementare l’appeal turistico”

La Regione Puglia ha stanziato il fondo necessario alla costruzione di un’elisuperficie all’interno del porto turistico di Manfredonia. Il finanziamento inserito nel bilancio per il 2016 ammonta a 650.000 euro per la realizzazione di un’infrastruttura ritenuta strategica per lo sviluppo turistico dell’area e utile a migliorare il sistema di pronto intervento sanitario e di protezione civile.
“La progettazione dell’opera è stata curata dall’amministrazione comunale manfredoniana – commenta il consigliere regionale Paolo Campo – con cui abbiamo cooperato per individuare la migliore soluzione tecnico-finanziaria. L’elisuperficie si inserisce nella rete infrastrutturale che comporrà il Metrò del Mare: un ampio progetto di mobilità alternativa a quella stradale che favorirà la realizzazione di connessioni più sostenibili e funzionali tra i centri del Gargano e le Isole Tremiti”.
“Grazie alla collaborazione dell’assessore regionale alla Mobilità Gianni Giannini possiamo completare il sistema di elitrasporto della Capitanata – aggiunge l’assessore al Bilancio Raffaele Piemontese – la cui utilità è tanto economica quanto sociale.

L’elisuperficie di Manfredonia si aggiungerà a quelle di Foggia, Vieste, San Giovanni Rotondo e Isole Tremiti così da incrementare l’appeal turistico dell’intero Gargano e da migliorare il servizio di elisoccorso in caso di urgenze sanitarie ed emergenze di protezione civile”.