“Il Sorriso” apre le porte al Natale. Tanti eventi per allietare gli ospiti del centro e le famiglie

DSC_2168La Residenza Socio-Sanitaria Assistenziale “Il Sorriso” di Foggia apre le porte al Natale. Il calendario dell’Avvento, nella struttura di viale degli Aviatori, si traduce in un ricco cartellone di eventi promosso dagli educatori della Cooperativa Sanità Più. 

Così per allietare gli ospiti del centro e i loro familiari sono in programma a partire dal 1 Dicembre e fino al 6 Gennaio laboratori, giochi a tema, corsi di cucina, proiezioni cinematografiche, concerti, spettacoli teatrali ed eventi.

“Un Natale con Il Sorriso” è stato presentato mercoledì scorso (26 novembre) da Luca Vigilante, Presidente Cooperativa Sanità Più, Nicola Giuliani geriatra, Antonella Giuliani, medico chirurgo, Valeria Marra coordinatrice educativa. Valentina Schiralli, collaboratrice.
Si parte martedì 1 dicembre con “Fourquettando con il Natale”.

Il Ristorante Fourquette di via Le Orfane aprirà le sue porte per un gustoso laboratorio fatto di cartellate e scarole. Il 3 al via i vari laboratori creativi e manuali per la realizzazione delle decorazioni e addobbi natalizi. Il 9 dicembre si tornerà tra i fornelli con lo staff del Fourquette che riaccenderà la sua cucina per un tuffo nei sapori di casa nostra tra mostaccioli e taralli neri. Il 10 dicembre ci si diverte “Giocando con Il Sorriso”.

DSC_2162

Previsti nuovi e vecchi giochi della tradizione natalizia. Concerto del tenore Antonio Raspatelli, invece, venerdì 11. “Natale a Foggia: tra storia e tradizioni”. Se ne parlerà il 12 dicembre. La conferenza è promossa dall’Associazione Amici del Museo Civico di Foggia e dalla F.I.D.A.P.A. (Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari). A relazionare sarà lo scrittore e giornalista Carmine de Leo. L’esperta culinaria Letizia Consalvo è attesa lunedì 14 per una deliziosa cooking class.

Martedì 15, invece, tutti nella sede della casa editrice “Edizioni del Rosone” per i “Racconti di Natale”. Falina Marasca aprirà i suoi libri per raccontare storie e fiabe della tradizione natalizia. Il giorno successivo tutti al Centro Commerciale Mongolfiera per l’iniziativa “Pigottiamo il Natale”. Gli ospiti della R.S.S.A. distribuiranno le Pigotte dell’Unicef. Il calendario proseguirà il 17 con l’immancabile pettolata.

Il 18 la divertente tombolata in compagnia degli alunni dell’Istituto Superiore Einaudi-Grieco. Il 19 toccherà alla gustosa panettonata. Il Sorriso “invaderà” nuovamente il Centro Commerciale Mongolfiera lunedì 21 dicembre. Gli ospiti della residenza e gli attori del Teatro dei Limoni si daranno appuntamento nell’area bimbi della galleria per il “Merry Flashmas!”. Un vero e proprio flash mob a tema natalizio con canti, balli ed originali sorprese.

locandina (1)Il 22 dicembre tutti ancora da Fourquette per sfornare calzoncelli e mandorle atterrate. Il calendario degli eventi entrerà nel vivo il 23 quando, nella sala polifunzionale della struttura di viale degli Aviatori, tutti gli ospiti e i ragazzi dell’Associazione Ghea metteranno in scena il presepe vivente. Il 24, giorno della Vigilia, il personale di Sanità Più incontrerà i parenti e gli amici degli ospiti per lo scambio di auguri e doni. Sapori dal mondo, invece, lunedì 28.

Con il laboratorio di cucina etnica, promosso in collaborazione con il centro interculturale Baobab e i ragazzi della comunità di Bitetto, si andrà alla scoperta di sapori lontani dall’India, all’Angola fino alla Slovacchia. Tutti in campo martedì 29 per “Un canestro per babbo Natale!”. In programma, presso il Palazzetto Comunale Preziuso, una partita di basket organizzata dalla Cooperativa “Cammina con noi”.

Il 30 al via “Ciak…e’ Natale!”. Un’intera giornata di proiezioni cinematografiche. L’ultimo dell’anno ci saranno “I buoni propositi”. In programma la lettura di pensieri, frasi augurali e lancio di lanterne illuminate per accogliere al meglio il nuovo anno. Il 2016 si aprirà nel segno della solidarietà. Sabato 2 gennaio,infatti, gli ospiti della R.S.S.A.Il Sorriso consegneranno regali e doni ai bambini dell’Opera San Michele. Si prosegue con la travolgente allegria del duo comico La Cecilia-Conticelli.

Gli attori del Piccolo Teatro si esibiranno il 4 gennaio in un simpatico sketch. Anche quest’anno tornerà Fra Leonardo Civitavecchia. Il concerto del francescano sanseverese si svolgerà il 5 Gennaio. Il 6 gennaio l’arrivo dei magi.
Nel ricco calendario di eventi non mancheranno, naturalmente, le celebrazioni eucaristiche con le Sante Messe, officiate da don Gaetano Marchegiano,dell’8, 24, 25, 26 dicembre e del l’1 e del 6 gennaio.