Covid: in Puglia -41,2% nuovi casi in 7 giorni. Dal 13 al 19 gennaio, cala anche l’incidenza

La provincia che ha fatto registrare, in termini percentuali, il calo maggiore dei nuovi contagi è quella di Foggia

Per la seconda settimana consecutiva in Puglia si registra un deciso calo dei nuovi contagi Covid-19: dal 13 al 19 gennaio, secondo il monitoraggio della fondazione Gimbe, i casi sono diminuiti del 41,2% rispetto a sette giorni prima e, di conseguenza, c’è stato anche una riduzione del tasso d’incidenza, passato a 112,5 casi ogni 100mila abitanti. È sopra la media nazionale l’occupazione dei posti letto in area medica, pari all’8,5%, mentre è sotto media nazionale il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva, pari all’1,9%. La provincia che ha fatto registrare, in termini percentuali, il calo maggiore dei nuovi contagi è quella di Foggia, con -49,7% rispetto alla settimana precedente ma il miglioramento avviene in tutte le province. (Ansa).



In questo articolo: