Dalla Regione Puglia 1.8 milioni di euro per ripristinare i ponti a Marina Lesina. “Risorse per risanare territorio”

“Sono giorni in cui torna tragicamente di attualità la responsabilità dei governi a ogni livello per la difesa del suolo e contro il dissesto idrogeologico”

Finanziamento della Regione Puglia pari a 1 milione e 800mila euro per ripristinare due ponti a Marina di Lesina, località turistica in provincia di Foggia, interessata da fenomeni carsici e da gravi fenomeni di dissesto idrogeologico con importanti sprofondamenti.

“Sono giorni in cui torna tragicamente di attualità la responsabilità dei governi a ogni livello per la difesa del suolo e contro il dissesto idrogeologico e oggi aggiungiamo ulteriori risorse nel quadro del risanamento che abbiamo concentrato su una località dell’Adriatico con circa 4mila unità abitative, interessata da oltre 30mila presenze e una cinquantina di attività commerciali nel periodo estivo”, spiega in una nota il vicepresidente della Regione Puglia e assessore alle Infrastrutture, Raffaele Piemontese (foto), illustrando la delibera di giunta regionale che ha approvato il trasferimento al Comune di Lesina dei fondi destinati a ripristinare il ponte di viale Pietra Maura e per demolire e ricostruire il ponte di viale del Sole, ultimo ponte carrabile tra Marina di Lesina e il Bosco Isola. (LaPresse)



In questo articolo: