“Ad Orsara di Puglia, il venerdì facciamo il pane”, sui Monti Dauni prosegue la tradizione

Grandi e piccoli, italiani e migranti, coinvolti nel “Laboratorio di Panificazione”

“Ad Orsara di Puglia, il venerdì facciamo il pane”. Lo abbiamo fatto anche il mese scorso per tenere viva la tradizione. Lo abbiamo preparato e gustato presso “Pane e salute” – Forno a paglia del 1526. C’erano grandi e piccoli, italiani e migranti, che sono stati coinvolti nel “Laboratorio di Panificazione” per poi degustare quanto realizzato. Perché la tradizione racconta che un giorno la Madonna passava per le vie del Borgo quando fu notata da una signora che stava preparando il pane. La donna invitò la Madonna ad accomodarsi, a bere un bicchiere d’acqua, a mangiare qualcosa. Le offrì ospitalità. E quel giorno, il pane era buono come non lo era mai stato prima. Era un venerdì. Per questo, la tradizione continua a vivere e camminare nella nuova iniziativa organizzata da Pane e Salute – Orsara di Puglia e la cooperativa sociale Ortovolante, che si svolgerà ogni venerdì della fine del mese.

Il secondo “Laboratorio di Panificazione” con degustazione finale con l’olio “Volìo”, il cui processo di produzione è interamente realizzato da persone con problemi legati alla salute mentale, si svolgerà venerdì 25 novembre 2022 alle ore 15.00, presso “Pane e salute” – Forno a paglia del 1526. Per info e prenotazioni è possibile contattare il numero: 340.2564904, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 14.



In questo articolo: