M5S conferma l’intesa con Emiliano: “Parliamo di temi e obiettivi, non di poltrone”

“Quello che ci interessa è continuare a lavorare per dare risposte ai problemi dei pugliesi”. La nota dei consiglieri pentastellati Marco Galante, Rosa Barone, Cristian Casili e Grazia Di Bari

“Nella riunione con il presidente Emiliano abbiamo parlato di temi e obiettivi da realizzare e non di assessorati, nomine, alleanze future e ipotesi di candidature per le prossime elezioni regionali”, lo riporta una nota dei consiglieri del M5S Marco Galante, Rosa Barone, Cristian Casili e Grazia Di Bari. “Lo ribadiamo ancora una volta: quello che ci interessa è continuare a lavorare per dare risposte ai problemi dei pugliesi, alla luce anche dell’attuale crisi socio-economica. Abbiamo affrontato diverse questioni, tra cui quelle che in questo preciso periodo storico stanno interessando di più i pugliesi: la crisi energetica che sta mettendo in ginocchio imprese e famiglie: è necessario per questo rifinanziare la misura del reddito energetico, in modo da aumentare il numero di famiglie indipendenti dal punto di vista energetico grazie all’installazione gratuita sui tetti di impianti fotovoltaici e diminuire così i costi delle bollette, oltre ad incentivare la nascita delle comunità energetiche; la necessità di istituire un tavolo tecnico – politico per l’abbattimento delle liste d’attesa e il potenziamento dell’assistenza territoriale, resa ancora più essenziale a causa della pandemia”.

Poi concludono: “Obiettivi che auspichiamo di poter condividere anche con il resto della maggioranza, con cui abbiamo già parlato nell’ultima riunione e che continueremo a mettere sul tavolo anche nei prossimi incontri. Assieme al vicepresidente Mario Turco e al coordinatore regionale Leonardo Donno, stiamo elaborando un documento programmatico  su cinque aree: sanità, lavoro e inclusione sociale, ambiente, agricoltura, turismo e cultura che sottoporremo al presidente Conte. Nei prossimi giorni ci saranno ulteriori confronti”. (In foto, Emiliano e Barone)



In questo articolo: