Disabili al mare, Zaiana non è più inaccessibile: arriva una sedia speciale. “Tutti devono godere della baia”

C’è ora il mezzo in grado di trasportare la persona impossibilitata a scendere e salire le scale. La giovane Daiana: “A questa gente ci teniamo molto”

Il grande caldo di questi giorni invoglia ad andare al mare, una esigenza che accomuna tutti. Anche chi ha una disabilità. In teoria le vacanze devono essere un diritto, ma purtroppo spesso non è così. Fortunatamente c’è chi ci ha pensato. Qui siamo a Peschici nella bella baia di Zaiana dove da quest’anno anche chi ha una disabilità può raggiungere la spiaggia. Come? “Con una sedia elettrica – ci dice Daiana Giuliani del Lido Zaiana – in grado di trasportare la persona impossibilitata a scendere e salire le scale. Lo abbiamo fatto perché in molti negli anni ci hanno chiesto di poter usufruire di questo luogo, e noi a questa gente ci teniamo molto. Vogliamo che davvero tutti possono godere della bellezza della nostra baia”.



In questo articolo: