Mattarella respinge le dimissioni di Draghi. Il premier riferirà in Parlamento per trovare una soluzione

Il no del Capo dello Stato. Ecco la nota del Quirinale

“Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto questa sera al Palazzo del Quirinale il Presidente del Consiglio dei Ministri, Mario Draghi, il quale ha rassegnato le dimissioni del Governo da lui presieduto. Il Presidente della Repubblica non ha accolto le dimissioni e ha invitato il Presidente del Consiglio a presentarsi al Parlamento per rendere comunicazioni, affinché si effettui, nella sede propria, una valutazione della situazione che si è determinata a seguito degli esiti della seduta svoltasi oggi presso il Senato della Repubblica”. Lo riporta una nota stampa divulgata dal Quirinale.



In questo articolo: