Monnezza ovunque, una foggiana: “Disgusto e sconforto per l’inciviltà di alcuni miei concittadini”

“La nostra città, che non ha mai brillato per senso civico e amore per il pubblico, vive ora un degrado da quarto mondo”

“Vorrei commentare queste foto per esprimere il senso di malessere, disgusto e sconforto che questi comportamenti generano in quanti come me sono costretti a subire l’inciviltà di questi concittadini. Tuttavia si commentano da sé. La nostra città, che non ha mai brillato per senso civico e amore per il pubblico, vive ora un degrado da quarto mondo. Cosa dobbiamo aspettare perché ci si convinca a cambiare e a renderla almeno un minimo vivibile per quei pochi che non l’hanno ancora lasciata per questo motivo?”. Lo riporta una cittadina foggiana.

“Affido a voi il compito di divulgarle e sostenere chi, come me, agisce per promuovere un cambiamento finalmente positivo di questa città, per non continuare ad essere il fanalino di coda di una regione decantata da tutti per le sue bellezze!”.



In questo articolo: