Dieci idee per Foggia da Progetto ConCittadino. New entry: Morsuillo e Palmisano

Antonio De Sabato: “Per la Foggia di domani c’è bisogno di uno sforzo collettivo. È necessario aggredire gli spazi, assicurare il giusto equilibrio tra i reparti e favorire il gioco d’attacco”

Prosegue l’impegno civico di Progetto Concittadino Foggia, il contenitore politico lanciato dall’ex consigliere comunale Antonio De Sabato. Lo scorso 31 maggio si è tenuto un incontro privato tra gli aderenti per discutere di vari temi.
Come si legge in una nota, dal bilancio partecipato di questi primi mesi di attività è emersa la volontà di adesione al progetto da parte di un gruppo coeso di professionisti, una formazione di qualità che curerà l’elaborazione di 10 idee per la città.
La prima novità è l’affiancamento di Mimmo Morsuillo come coordinatore insieme al fondatore Antonio de Sabato.
“La singolarità sta nella coesione di un gruppo già esistente e uno nuovo, nella somma di protagonisti e nella condivisione di idee, scegliendo in modo intelligente pratiche visionarie. L’obiettivo è dar vita a gruppi di lavoro permanenti ed itineranti, fare di ogni esperienza un elemento funzionale all’interno di un ‘organizzazione di qualità, per traghettare la città verso un nuovo modello di sviluppo economico più sostenibile e solidale. Un sogno che si può realizzare ridisegnando questo meccanismo sociale fondato sulla convergenza e la responsabilità di tutti”.

A l’Immediato De Sabato esplicita il suo pensiero: “Per la Foggia di domani c’è bisogno di uno sforzo collettivo. È necessario aggredire gli spazi, assicurare il giusto equilibrio tra i reparti e favorire il gioco d’attacco. Insomma, per la città che abbiamo in mente, non c’è spazio per i catenacciari, per chi è abituato a buttare la palla in tribuna, per i cultori della melina. Stiamo scrivendo una storia nuova e serve il contributo di tutti”.
Tra i tanti che hanno aderito c’è anche lo scrittore e sociologo Leonardo Palmisano che in Progetto ConCittadino guiderà il gruppo permanente sulla legalità.



In questo articolo: