Oro olimpico di italiano a giovane studente di Mattinata. “Matteo orgoglio della comunità”

Su più di 16000 iscritti, il 16enne ha fatto valere le sue capacità e le sue doti portando a casa il premio più ambito

Matteo De Vita, studente mattinatese di 16 anni, iscritto al 2°anno dell’IISS “Toniolo” di Manfredonia, è stato protagonista dell’XI edizione delle Olimpiadi di italiano per la categoria junior area tecnica.
Su più di 16000 iscritti, Matteo ha fatto valere le sue capacità e le sue doti portando a casa, a Mattinata, l’Oro Olimpico, il premio più ambito. Un alto riconoscimento per la scuola, i docenti, la famiglia e la comunità in cui Matteo è nato, cresciuto e si sta formando.
“L’augurio dell’intera amministrazione – commenta il sindaco, Michele Bisceglia – è che l’oro della medaglia vinta e meritata si riverberi splendente e lucente nella vita di Matteo e di tutti i suoi coetanei che affrontano con coraggio e volontà tutte le avventure e le sfide che la quotidianità pone loro di fronte”.