Percorso fitness nella natura, attrezzi nei boschi dei Monti Dauni. “Vogliamo dare sempre più servizi a chi ci viene a visitare”

Lucilla Parisi: “Stiamo lavorando ad un ‘Parco della musica’, un percorso da effettuare attraverso il quale sarà possibile comporre musica e riascoltarla attraverso appositi banner”

Continuano i lavori di riqualificazione del territorio di Roseto Valfortore con la nascita, in località Paduli, del “Percorso fitness” una palestra all’aperto per ogni target di allenamento, per continuare ad offrire a chiunque venga a visitare il borgo sempre più servizi.
A breve sarà realizzato anche un campo da puddle e un’area Camper per dare la possibilità a turisti automuniti di poter stazionare liberamente e senza creare intralcio alla viabilità locale.
“Nel frattempo siamo in attesa di sapere ufficialmente – fa sapere il primo cittadino Lucilla Parisi – l’esito di un altro progetto presentato al Ministero della cultura e che tra le tante attività e recupero di spazi comunali, prevede in località San Rocco, la realizzazione di un ‘Parco della musica’, un percorso da effettuare attraverso il quale sarà possibile comporre musica e riascoltarla attraverso appositi banner. Un progetto nato in virtù della lunga tradizione bandistica che ha Roseto Valfortore e incentrato appunto sul Complesso bandistico ‘Città di Roseto’. Ne vedremo e sentiremo delle belle….a presto con altre novità”.