Foggia in ansia per Silvio, critiche le condizioni del 24enne coinvolto in un incidente. “È in coma farmacologico”

Per fortuna le condizioni relative agli organi interni non sembrano destare particolari preoccupazioni

Sono critiche le condizioni del ragazzo di 24 anni rimasto ferito nel grave incidente stradale avvenuto il 24 aprile a Foggia. Ricoverato in terapia intensiva al Policlinico “Riuniti” è intubato, connesso ad un ventilatore meccanico ed in coma farmacologico. Dovrà subire una serie di interventi alle diverse fratture, sopratutto agli arti inferiori. Saranno operazioni particolarmente delicate perché le fratture sono estremamente gravi e complesse. Per fortuna, le condizioni relative agli organi interni non sembrano destare particolari preoccupazioni. Ma bisognerà attendere i prossimi giorni per capire l’evoluzione del quadro clinico particolarmente critico.

Silvio, il giovane centauro coinvolto nell’incidente all’incrocio tra viale Michelangelo e viale Di Vittorio, è stato trasportato d’urgenza dopo il tremendo impatto. La prognosi resta riservata. Tutti la città prega affinché questo giovane concittadino torni presto a casa.

Ricevi gratuitamente le notizie sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come