Poligrafico di Foggia, ok al piano di sviluppo: previste 8 nuove assunzioni

per la realizzazione del progetto industriale, risulta ammesso per un costo complessivo  31.328.473 euro per gli investimenti

Nell’ambito dei progetti per le grandi imprese, la Giunta ha preso atto della relazione istruttoria predisposta dalla Società Puglia Sviluppo S.p.A., relativa all’analisi e valutazione del progetto definitivo presentato dall’impresa proponente Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A. per la sede di Foggia, conclusasi con esito positivo e ha dato atto che il progetto definitivo denominato “IPZS – Programma di investimenti in Attivi Materiali”, presentato dall’impresa proponente Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., sulla base delle risultanze della fase istruttoria svolta dalla società Puglia Sviluppo S.p.A. per la realizzazione del progetto industriale, risulta ammesso per un costo complessivo 31.328.473 euro per investimenti in attivi materiali con un onere a carico della finanza pubblica di 6.758.618 euro , e con la previsione di realizzare, nell’esercizio a regime, un incremento occupazionale non inferiore a 8 unità lavorative.