La Processione del Bacio ha chiuso i riti della Settimana Santa a Troia

E’ la rappresentazione dell’incontro tra Gesù Risorto e la Madre. Le statue della Madonna e del Cristo Risorto portate in processione e seguendo ognuno un percorso diverso si incontrano davanti al sagrato della Cattedrale

Con la Processione del Bacio ieri si sono conclusi i Riti della Settimana Santa di Troia Davanti al sagrato della cattedrale, nel tardo pomeriggio della Domenica di Pasqua, la comunità troiana celebra l’ultimo rito del triduo pasquale.

Dopo la Processione delle Catene e la Processione dei Misteri del Venerdì Santo, la Domenica di Pasqua si celebra uno dei riti più suggestivi, coinvolgenti e partecipati della Settimana Santa: la processione del Bacio.

E’ la rappresentazione dell’incontro tra Gesù Risorto e la Madre. Le statue della Madonna e del Cristo Risorto portate in processione e seguendo ognuno un percorso diverso si incontrano davanti al sagrato della Cattedrale. Si avvicinano due volte, senza riconoscersi. Al terzo incontro la statua del Risorto viene fatta inchinare ai piedi della statua della Madonna per il “bacio”. La processione si conclude nella cattedrale con la celebrazione della Messa.