Puglia, ok a 200 assunzioni in Acquedotto Pugliese. Si cercano specialisti per il Pnrr

Il provvedimento anticipa in parte il turn over che si registrerà nei prossimi anni negli organici della società

Durante l’ultima giunta regionale è stata approvata la programmazione del fabbisogno di personale per Acquedotto Pugliese. La delibera prevede circa 200 assunzioni di specialisti, in attuazione dei progetti finanziati dal PNRR e anticipa in parte il turn over che si registrerà nei prossimi anni negli organici della società.