A Vieste l’inglese si impara con il cane in classe: “Creato clima allegro e inclusivo”

A Vieste l’inglese si impara col cane in classe. Accade nella 1^ B dell’Istituto comprensivo Rodari-Alighieri-Spalatro, prima scuola in Capitanata a sperimentare l’insegnamento della lingua inglese con il supporto di un cane come facilitatore della didattica.

Oggi siamo stati a scuola dove con l’insegnante Francesca Toto c’era anche Bianca, una trovatella tanto simpatica. Oltre a Toto, abbiamo ascoltato la coordinatrice della classe, Patrizia Ida Grassi e la vice preside Eleonora Mafrolla che ci hanno illustrato il progetto. “Il cane – hanno spiegato – ha creato un clima allegro, inclusivo, disteso e positivo tra i ragazzi; in più li supporta con la vicinanza fisica durante le interrogazioni e collabora fattivamente alle attività. Il principio è imparare giocando insieme, divertendosi”.

Ricevi gratuitamente le notizie sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come



In questo articolo: