Con Domenico e i suoi amici chef il Gargano torna “stellato”. E apre anche una Scuola di cucina. “Usate prodotti della nostra terra”

Intervista a Cilenti di Peschici, ristoratore di “Porta di Basso”, fresco del riconoscimento Michelin. “Fate come me, andate ad acquistare i prodotti in campagna, nelle masserie del Gargano, dai pescatori”

La provincia di Foggia dopo diversi anni torna ad avere uno chef stellato. Si tratta di Domenico Cilenti del Ristorante Porta di Basso, uno dei locali più suggestivi e caratteristici del Gargano, ubicato nel centro storico di Peschici. Dopo 36 anni il prestigioso riconoscimento torna in Capitanata (lo vinse nel 1995 la Trattoria dalla nonna di Mattinata con Pasquale Latino). La caparbietà e la serietà di Domenico, uniti alla professionalità in cucina, hanno fatto si che la prestigiosa Guida enogastronomica lo premiasse. Siamo andati a Peschici dove da qualche giorno lo chef peschiciano ha aperto una Scuola di cucina.

“Per me, per la mia famiglia e per tutto il Gargano è una grande soddisfazione. Ambire alla stella Michelin penso sia il sogno di tutti gli chef. Noi con molto impegno e sacrifici ce l’abbiamo fatta. Questa è una vittoria non solo mia ma di tutto il Gargano, a dimostrazione che qui ci sono anche tante cose belle. Il segreto? Tanti sacrifici, impegno e puntando sulla cucina del territorio, dialogando con i contadini, i pastori, i pescatori. Ho vinto raccontando il Gargano”. Ed ora la scuola di Cucina. “Si, la prima in Puglia, nella mia Peschici per insegnare ai tanti ragazzi come diventare bravi ristoratori senza andare via dai nostri paesi”.

Infine l’invito ai colleghi chef affinché in cucina utilizzino materie prime locali. “È importante la cucina del territorio, fate come me, andate ad acquistare i prodotti in campagna, nelle masserie del Gargano, dai pescatori. Usate olio e vino della nostra terra. Fortunatamente ci sono tanti amici che già lo fanno come Gegè Mangano a Monte, Nazario Biscotti a Lesina, Leonardo Vescera a Vieste. Con loro abbiamo messo su un’associazione denominata Gargano Punto e Basta che proprio sabato 18 dicembre si riunirà a Vieste presso il ristorante il Capriccio per una Cena con la Stella, una sorta di omaggio al Gargano stellato”.

Seguici anche su Instagram – Clicca qui



In questo articolo: