Consegnate le chiavi di sei alloggi a famiglie di Stornarella. Primo passo per arginare l’emergenza abitativa

Cerimonia alla presenza del governatore Emiliano. La nuova palazzina sarà dotata di pannelli solari per ammortizzare le utenze degli inquilini che già godranno di affitti agevolati

Il governatore Michele Emiliano ha consegnato personalmente le chiavi dei sei alloggi di edilizia residenziale pubblica ad altrettante famiglie di Stornarella. Alla presenza del sindaco Massimo Colia è avvenuta la cerimonia di consegna della struttura ubicata in via Soldato di Chillo, costruita con un finanziamento diretto della Regione Puglia di 557.000 euro. Soltanto un primo passo per arginare l’emergenza abitativa nella cittadina dei Reali Siti, considerando che a breve inizieranno i lavori di costruzione di altri 12 alloggi e delle relative opere di urbanizzazione che consentiranno a questa zona di migliorare la sua vivibilità. Questa nuova palazzina sarà dotata di pannelli solari per ammortizzare le utenze degli inquilini che già godranno di affitti agevolati. Soddisfatto anche il presidente Emiliano che ha sottolineato la cooperazione istituzionale con l’Ente Locale.

“Abbiamo una continua e permanente attenzione verso la domanda che viene dal territorio, i sindaci e l’avvocato Pascarella di Arca Capitanata si stanno dando un grande da fare su tutto il territorio e adesso anche la città di Foggia comincia a respirare. La mia amministrazione – sottolinea il governatore – ha cercato di dare una programmazione a queste attività, cercando di far venire meno il fenomeno delle occupazioni abusive in modo che gli aggiudicatari siano rispettati nel loro diritto”.